Pubblicità Online vs Offline: quale la più efficace?

Pubblicato il Pubblicato in Uncategorized

Sharing is caring!

Pubblicità Online vs Offline

Anche la pubblicità subisce le conseguenze dell’era digitalizzata in cui viviamo.
C’è chi vive la modernità con entusiasmo, chi la vive con un pizzico di nostalgia.

Ma in realtà persistono ancora elementi che, per restare al passo con i tempi, potremmo definire “vintage”.

Basterebbe dare un’occhiata alla nostra cassetta porta posta

Si, proprio quell’oggetto che fiancheggia il portone di casa. Quanta tradizione in un contenitore metallico così piccolo? Dépliant, volantini, brochure, locandine…
Se contestualizzato nel tempo che stiamo vivendo, tutto ciò è squisitamente vintage!

La pubblicità cartacea riempie ancora le nostre cassette postali o utilizza media tradizionali come radio e Tv.

Perché avviene ciò?

È molto semplice, la pubblicità tradizionale è, agli occhi del popolo, affidabile!

Questo perché viene diffusa dai media “classici”, alla portata di tutti.
Il topic di questo nuovo articolo è incentrato sulle differenze tra pubblicità online e pubblicità offline e sui relativi vantaggi e/o svantaggi.

Per cominciare, abbiamo dato una breve infarinatura sulla pubblicità offline: volantini, cartelloni pubblicitari, tv, radio, brochure e giornali.
Abbiamo anche definito uno dei suoi maggiori punto di forza.

Ma, ahimè per i nostalgici, la pubblicità tradizionale presenta anche notevoli svantaggi:
  • E’ broadcast, pertanto comporta una comunicazione unilaterale e di conseguenza non consente di rilevare i risultati che ha ottenuto sul pubblico;
  • Essendo unilaterale non è dinamicamente personalizzabile. Andremo a spiegare meglio questo punto successivamente;
  • Viene letta come interruzione (nel caso di TV o Radio), o invasione (la famigerata cassetta postale che straborda);
  • Ha un costo fisso, non modulabile su esigenze specifiche. Ed è un costo relativamente elevato;
  • Ha limiti nel tempo: è subordinata ai tempi dei media che utilizza.
  • Ha dunque visibilità limitata e nella maggio parte dei casi non è modificabile una volta distribuita.

 

Passiamo ora a definire il vasto mondo della pubblicità online.

 

DI QUALI METODI SI SERVE IL WEB MARKETING?

Ogni metodo o strumento è adoperato in base agli obiettivi che si vogliono perseguire:

  • Search Engine Optimization (SEO): strategie volte ad aumentare la visibilità di un sito web, migliorandone il posizionamento nei risultati di ricerca online;
  • Social Media Marketing (SMM): Branca del marketing che si occupa di generare visibilità sui social media;
  • Email marketing: Marketing diretto che si serve della posta elettronica per comunicare con il pubblico di riferimento;
  • Search Engine Marketing (SEM): comprende le attività volte a generare traffico verso un determinato sito web;
  • Affiliate marketing: accordo commerciale tra un inserzionista ed un affiliato che mette a disposizione un proprio spazio web per vendere contenuti;
  • Content marketing: ha lo scopo di creare contenuti sui prodotti o sui servizi e promuoverli per raggiungere nuovi clienti;
  • Lead generation: consente di generare una lista di clienti potenzialmente interessati ai prodotti o ai servizi offerti;
  • Display advertising: si avvale di spazi pubblicitari messi a disposizione da proprietari di siti web e riguarda l’uso di banner, pop-up e rich media;
  • Inbound marketing: prevede un approccio basato sulla creazione di contenuti che possano attirare il pubblico verso il prodotto andando a stimolare l’interesse del potenziale consumatore;
  • Web analytics: è un sistema che permette di analizzare ciò che succede nel proprio sito web.

 

QUALI SONO GLI STRUMENTI PRINCIPALI DELL’ONLINE MARKETING?

  • Social network: comprende i media come Facebook, Twitter, Linkedin, che permettono agli utenti di condividere contenuti testuali, immagini, video e di interconnettere azienda e cliente;
  • Campagne di Facebook adv: realizzare annunci pubblicitari che mirano ad un determinato target di persone;
  • Sito web o blog: insieme di pagine web, una struttura ipertestuale di documenti che risiede su un server web ed è raggiungibile tramite motore di ricerca e/o indirizzo web;
  • Newsletter: contenuti informativi che le aziende mandano al proprio target di riferimento per tenerli aggiornati sulle proprie attività.

 

VANTAGGI DEL MARKETING DIGITALE

Fatta luce sulle principali caratteristiche del marketing digitale passiamo quindi ad elencare quelli che sono i principali vantaggi che comporta:

  • Dati tracciabili: Nel digitale siamo in grado di conoscere in tempo reale i risultati della nostra azione comunicativa.
    Se non procede secondo i piani potrai modificare la strategia di base al fine di ottenere performance migliori. Avendo un report di dati sarai quindi in grado di identificare qual è il tuo target di riferimento.
  • È personalizzabile: con le piattaforme advertising puoi creare delle pubblicità online specifiche per il target che preferisci. Non risulterai invasivo per chi non ha interesse per i tuoi servizi, ma toccherai solo la clientela di riferimento. Questo avrà grande incidenza anche sui costi della campagna.
  • Costi: Come appena detto, una campagna che ha degli obiettivi e un pubblico di riferimento comporta delle spese minori rispetto alla pubblicità tradizionale.
  • Più interazione tra consumatore e fornitore: Soprattutto attraverso i social network, una volta catturata l’attenzione dei potenziali clienti, sarà possibile studiare meglio il piano marketing che più si confà alle loro esigenze.
  • Meno sprechi: dire sì alla pubblicità online significa anche aderire ad un’iniziativa eco sostenibile, dal momento che si ridurrebbe notevolmente l’utilizzo della carta.

Fatta questa breve panoramica su pubblicità online e offline, sarebbe opportuno precisare che, per ottenere buoni risultati, si può tranquillamente integrare l’utilizzo di entrambi i metodi in maniera ponderata.

Se hai voglia di aprirti al digitale per vendere i tuoi prodotti ed effettuare le tue campagne marketing online possiamo offrirti il nostro supporto!

Scrivi subito una mail a contatti@icommlab.com

Saremo lieti di concordare con te una prima consulenza gratuita!

Fonti e link:

https://www.aemmegraphic.it/blog-post/pubblicita-online-e-pubblicita-tradizionale-differenze/
https://www.dig/ital-coach.it/blog/case-histories/marketing-online-vs-offline

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *