Shopperò – la soluzione di marketing digitale che stavi aspettando

Pubblicato il Pubblicato in Business, Eventi, Marketing, Servizi, Tecnologia

Sharing is caring!

MARKETING DIGITALE: è davvero alla portata di tutti?

Promuovere la propria attività commerciale è un lavoro che richiede competenza nell’ambito marketing ma soprattutto investimenti.
Rivolgersi a un’agenzia, gestire campagne di comunicazione su diversi canali, interpretare i KPI per programmare le successive strategie non sono attività alla portata di quelle piccole realtà che giustamente devono dare maggiore attenzione alla cura dei clienti.

Colossi come Amazon hanno avuto un impatto innegabile sui comportamenti dei consumatori, ridisegnando quello che viene chiamato “customer journey“, ossia le abitudini d’acquisto del grande pubblico. Molte attività ancora al marketing tradizionale hanno subito una importante diminuzione dell’affluenza presso i punti vendita.

(Fonte: Total Digital Audience del mese di dicembre 2018, Audiweb 2018)

L’asso nella manica – Shopperò

LogoShopperòIn Italia, i consumatori online sono circa 38 milioni, ovvero il 62% della popolazione. Si prevede che entro il 2023 raggiungeranno quota 41 milioni.
Nel Bel Paese lo smartphone viene utilizzato dagli shopper molto di più che nel resto d’Europa. L’85% della popolazione web, infatti, usa il mobile per fare acquisti.

Per questo motivo iComm Lab ha ideato un circuito commerciale che consente alle attività di promuoversi all’interno di una APP.
Nasce così Shopperò.

 

Che cos’è e in cosa consiste?

Shopperò è un Distretto Urbano Digitale che coinvolge aziende, istituzioni e uffici del turismo. Ciò va a migliorare i servizi al cittadino e a incrementare le opportunità di vendita.

 

Come funziona e chi può partecipare?

I negozianti possono aderire all’iniziativa entrando a far parte del circuito Shopperò. Questo mette a loro disposizione strategie, servizi e canali paragonabili a quelli di centri commerciali e brand internazionali. I consumatori possono installare Shopperò su mobile ed effettuare una serie di azioni a vantaggio delle attività iscritte al circuito:
– consultare una vetrina ricca di promozioni ed iniziative
– accumulare e spendere Punti Moneta
– scegliere di diventare fan dei loro negozi preferiti
– chattare direttamente con le attvità Shopperò

Ciò si traduce in maggiore visibilità delle attività commerciali, incremento del volume d’affari, soddisfazione dei consumatori e miglioramento effettivo dei servizi al cittadino.

Il primo comune che ha adottato il format Shopperò è Acquaviva delle Fonti (BA).
Lo start ufficiale è previsto per Settembre 2019.

Se desideri ricevere maggiori informazioni, puoi scrivere a info@shoppero.it
Segui la nostra pagina facebook e instagram

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *